Dichiarazione rifiuti da C & D
Aggiornato in data 03/07/2017
Descrizione
Al fine di favorire il recupero dei rifiuti inerti derivanti da attività edilizie, dalle disposizioni di cui all'art. 39, comma 2 della L.R. 45/2007.PER TUTTE LE ATTIVITA' EDILIZIE " RELATIVE A PERMESSI DI COSTRUIRE, DIA, AUTORIZZAZIONI ED ATTIVITA' EDILIZIA LIBERA", IL TITOLARE, PROGETTISTA O DIRETTORE DEI LAVORI DOVRANNO DICHIARARE " OBBLIGATORIAMENTE ":

1) La stima della quantità e della tipologia dei rifiuti che si producono;
2) L'autocertificazione attestante la presenza o meno di sostanze contenenti amianto nell'unità catastale oggetto dell'intervento;
3) Il luogo ove si intende conferire i rifiuti.

PER LE DICHIARAZIONI SUDDETTE DOVRANNO ESSERE UTILIZZATI I MODULI PREDISPOSTI.



powered by digitecno