Notizie
07/12/2021 Area Urbanistica

SISMA 2016
Il Commissario Straordinario alla Ricostruzione Giovanni Legnini, con nota n. 62369 del 03.12.202, ricorda ai percettori del contributo di autonoma sistemazione che non risultano ancora aver presentato la richiesta o la manifestazione di volontà, che almeno la manifestazione di volontà a richiedere il contributo deve essere presentata entro il 15 dicembre 2021 pena la decadenza del diritto al contributo stesso.
La scadenza al 15 dicembre 2021 riguarda i contributi alla ricostruzione per danni gravi subiti dagli immobili durante il sisma del 2016. Entro il 15 dicembre 2021, tutti i soggetti legittimati ad ottenere il contributo sono obbligati a presentare un’apposita dichiarazione con la manifestazione di volontà a presentare la richiesta di contributo e la quantificazione, sia pure sommaria, del danno, qualora tale domanda non sia già stata inoltrata al competente Ufficio Speciale per la Ricostruzione.
Le modalità e la modulistica per ottemperare a tale scadenza, sono state disciplinate dal Decreto n. 234 del 31 maggio 2021.



powered by digitecno